MELONI/FABBRI (PRC-SE): “I TRASPORTI SONO A RISCHIO COVID. ALLA FINE SE NE SONO ACCORTI TUTTI. ANCHE LA REGIONE”

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

News dal Regionale

MELONI/FABBRI (PRC-SE): “I TRASPORTI SONO A RISCHIO COVID. ALLA FINE SE NE SONO ACCORTI TUTTI. ANCHE LA REGIONE”

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

FABBRI/BIZZONI (PRC-Se) ZINGARETTI FAI RISPETTARE LA SALUTE DI CHI LAVORA ALMENO A PASQUA E PASQUETTA!

Roma, 1 aprile 2021. Il governo Draghi ha “dimenticato” di chiudere supermercati e ipermercati nei giorni di festa. Lavoratrici e lavoratori del commercio a causa delle liberalizzazioni, da anni, sono sottoposti a bassi salari e iper-sfruttamento, che limita riposi e vita familiare.

Autostrade Toto, ministero si costituirà parte civile il 26. E le regioni Abruzzo e Lazio?

Il 26 febbraio si terrà l'udienza davanti al Gip del tribunale dell'Aquila chiamato a decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio chiesto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila per l'imprenditore Carlo Toto e i vertici della società Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade laziali e abruzzesi A24 e A25.

L’Azzurro Scipioni sarà salvato. Ma sui luoghi di cultura i doveri sono dello Stato e non delle banche

  • Inviato il: 12/04/2021
  • Da: redazione

La Bnl ha emesso un comunicato stampa con il quale si annuncia l’intenzione di intervenire – attraverso una proposta di partnership di 5 anni – per salvare l’esperienza del cinema Azzurro Scipioni di Roma.
Certo non si può che essere felici se si riesce a salvare un luogo della cultura, e della storia della cultura, come l’Azzurro Scipioni.

Rifondazione comunista: Lavoratrici e lavoratori immigrati da regolarizzare. Mobilitarsi è necessario

  • Inviato il: 12/04/2021
  • Da: redazione

A giugno scorso, con tanto di lacrime in diretta, l’ex ministra Bellanova rivendicava con orgoglio la “sua legge” che mirava a regolarizzare le lavoratrici e i lavoratori migranti, finora al nero, nei comparti dell’agricoltura e del lavoro di cura.
Un provvedimento scritto male e messo in pratica peggio, a 10 mesi dal provvedimento soltanto lo 0,75 delle richieste di emersione è stato portato a buon fine. 1480 domande su 207 mila presentate, di cui soltanto il 15% in agricoltura.

Oltre la provvisorietà

  • Inviato il: 12/04/2021
  • Da: redazione

 
 
Loredana Fraleone*
Gli scienziati hanno individuato, ormai da anni, le cause della diffusione di nuovi patogeni pericolosi, che si sviluppano a causa del cambiamento climatico, l’urbanizzazione, l’invadenza di ambienti naturali e l’avvicinamento delle popolazioni agli animali selvatici, gli allevamenti intensivi, gli scambi internazionali sempre più intensi.

Rifondazione: virus e vaccini, fra bugie e censure

  • Inviato il: 10/04/2021
  • Da: redazione

Il bilancio ad oggi, alla fine di queste giornate di mobilitazione contro i brevetti sui vaccini lascia perplessi.
Il direttore vicario dell’Oms, indagato per le “false affermazioni” dalla procura di Bergamo, dove si cerca di giungere ad individuare le responsabilità di una strage che poteva essere evitata.

La Libia, i migranti e noi

  • Inviato il: 09/04/2021
  • Da: redazione

Paolo Ferrero*
Leggo che il Presidente del Consiglio Draghi, durante la visita in Libia, oltre ad aver variamente elogiato il governo libico per come affronta il problema dei migranti, si è addirittura complimentato per il comportamento della guardia costiera libica per quanto fa nei naufragi. Si tratta di affermazioni incredibili visto che non lontano dai luoghi in cui si è tenuto il vertice vi sono alcune delle prigioni nei quali – sono parole delle Nazioni Unite – avvengono «orrori indicibili».

RIFONDAZIONE: SALVINI DA’ I NUMERI ANCHE SUGLI SFRATTI. BASTA CON LA DEMAGOGIA

  • Inviato il: 09/04/2021
  • Da: redazione

Nella giornata di ieri Salvini sui suoi social ha lanciato un’offensiva contro il blocco degli sfratti dando ovviamente i numeri.
Il leader della Lega ci ha comunicato che “è necessario e urgente onorare la proprietà privata e restituire i diritti a 4 milioni di piccoli proprietari immobiliari, che non incassano affitti da tempo e ci pagano pure le tasse”.
Secondo Salvini dunque sarebbero 4 milioni i piccoli proprietari in attesa di sfrattare inquilini morosi.

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

News dal Regionale

MELONI/FABBRI (PRC-SE): “I TRASPORTI SONO A RISCHIO COVID. ALLA FINE SE NE SONO ACCORTI TUTTI. ANCHE LA REGIONE”

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

FABBRI/BIZZONI (PRC-Se) ZINGARETTI FAI RISPETTARE LA SALUTE DI CHI LAVORA ALMENO A PASQUA E PASQUETTA!

Roma, 1 aprile 2021. Il governo Draghi ha “dimenticato” di chiudere supermercati e ipermercati nei giorni di festa. Lavoratrici e lavoratori del commercio a causa delle liberalizzazioni, da anni, sono sottoposti a bassi salari e iper-sfruttamento, che limita riposi e vita familiare.

Autostrade Toto, ministero si costituirà parte civile il 26. E le regioni Abruzzo e Lazio?

Il 26 febbraio si terrà l'udienza davanti al Gip del tribunale dell'Aquila chiamato a decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio chiesto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila per l'imprenditore Carlo Toto e i vertici della società Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade laziali e abruzzesi A24 e A25.