16 FEB - ATTIVO REGIONALE PRC LAZIO

Attivo regionale Prc Lazio 2015
ATTIVO REGIONALE
DELLE ISCRITTE E DEGLI ISCRITTI del PRC LAZIO
 
LUNEDI' 16 FEBBRAIO 2015, Ore 17-20.30 - Via Dancalia 9, Roma. Parteciperà all'incontro il compagno Maurizio Acerbo, della segreteria nazionale

MAR 17 FEB: RICORDANDO VITTORIO

Vittorio Mantelli
RICORDANDO VITTORIO
Martedì 17 febbraio 2015 h 17.30
presso la sede dell' Associazione Culturale - Articolo 3 - Via Dancalia 9

CONTRO LE POLITICHE DELLA TROIKA GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE

CONTRO LE POLITICHE DELLA TROIKA
GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE
 
MERCOLEDI' 11 FEBBRAIO ore 18.30 Piazza Indipendenza
PRESIDIO DAVANTI AMBASCIATA TEDESCA

ATENE CHIAMA - TUTTE/I IN PIAZZA IL 14 FEBBRAIO

MANIFESTAZIONE NAZIONALE IL 14 E PESIDI L'11 FEBBRAIO

Il PRC Gaeta chiede all'Amministrazione di pronunciarsi contro lo Sblocca Italia

PRC.jpg
Rilancio delle grandi opere, svendita del patrimonio pubblico, più inceneritori, via libera a perforazioni per la ricerca di idrocarburi e alla costruzione di gasdotti, deregolamentazione delle bonifiche e semplificazione delle procedure a favore degli inquinatori, ancora cementificazioni e regali ai costruttori, riduzione controlli a tutela di paesaggio e patrimonio storico-architettonico. Ma soprattutto a distanza di soli tre anni dal referendum popolare del 12 e 13 giugno 2011, il decreto Sblocca Italia va a modificare la disciplina relativa alla gestione dell'acqua imponendo un unico gestore in ciascun ambito territoriale favorendo le grandi aziende e multiutilities, molte delle quali già quotate in borsa.

Paolo Ferrero - Bologna, Assemblea nazionale L'Altra Europa

Video: 

ITRI: RIFONDAZIONE COMUNISTA CHIEDE UN’AZIENDA PUBBLICA PER I RIFIUTI

Rifiuti2

Siamo allo scadere dell’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Nel 2014 il comune di Itri ha speso per la spazzatura oltre due milioni di Euro. Una cifra aumentata in modo considerevole negli ultimi anni e coperta con i sempre più ingenti introiti della TARI, senza che venissero previsti adeguati sgravi per i cittadini a basso reddito o esenzioni totali per le categorie più svantaggiate.

Syndicate content