Gio 20 nov: Riunione del Comitato politico regionale

PRC.jpg

Riunione del Comitato politico regionale

Giovedì 20 novembre alle ore 17 (chiusura lavori ore 20.30), presso i locali del PRC Lazio in Via Dancalia 9 a Roma.

21 nov - Quale futuro per la Palestina?

Concorso per Vigili a Gaeta: Il PRC sollecita indagini accurate.

PRC.jpg

Il Partito della Rifondazione Comunista chiede che venga fatta la massima chiarezza circa l’effettiva regolarità delle prove di preselezione del concorso pubblico per l’attribuzione di 10 posti da Vigile Urbano a Gaeta, tenutesi in data 13/11/2014. Alla luce della grave crisi occupazionale queste hanno stimolato inizialmente le pur esili speranze di ben 1400 concorrenti, di cui oltre 540 si sono presentati alla prova.

PROSSIME MOBILITAZIONI E MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELL’ALTRA EUROPA IL 29 NOVEMBRE A ROMA

Altra Europa

Care compagne e cari compagni,

 la fase in cui ci troviamo è assolutamente straordinaria e richiede a tutte e tutti noi il massimo impegno affinchè le potenzialità esistenti sul piano sociale e politico, possano svilupparsi e concretizzarsi.

 Sul terreno sociale si è aperta una fase di mobilitazioni e lotte, tutt’altro che scontata fino a pochi mesi fa. All’attacco di Renzi al lavoro, al welfare, ai beni comuni, alla democrazia, che punta a portare a compimento il disegno neoliberista e neoautoritario, si contrappone la ripresa di iniziativa e una pluralità eccezionale di appuntamenti di mobilitazione.

8 nov - Assemblee dei Circoli del CENTRO ITALIA

PRC.jpg

Assemblee Segretarie/i di Circolo del CENTRO ITALIA
Sabato 8 Novembre ore 10-17 - Sede Prc Lazio, Via Dancalia 9

Alla riunione parteciperanno i compagni Maurizio Acerbo e Paolo Ferrero, segretario nazionale del PRC

Foto

Gaeta: Una città per pochi! Rifondazione Comunista in presidio contro le tasse di Mitrano e soci

PRC.jpg

Non esistono amministrazioni di destra e di sinistra, ma amministrazioni che tutelano i privilegi di ristrette oligarchie locali alimentando il clientelismo e governi che difendono gli interessi delle classi popolari.

Renzi non ha la nostra fiducia!

art18

Renzi non ha la nostra fiducia!
No al colpo di mano contro i diritti


La decisione di mettere la fiducia sul Jobs Act è un fatto di gravità estrema: si tratta di un gesto di rottura violenta delle prerogative del Parlamento e del dibattito politico e sociale.

Si vogliono spazzar via con un diktat elementi fondanti della nostra civiltà. Chiamiamo tutte e tutti a mobilitarsi contro l’arroganza renziana, contro questa inaudita  prevaricazione, per difendere la democrazia e i diritti.

Saremo domani mercoledì 8 ottobre, in occasione del voto di fiducia, davanti al Senato a Roma, in tutta Italia e con i lavoratori della FIOM in piazza a Milano (alle 9.30 da piazzale Lotto)

L’altra Europa con Tsipras

Syndicate content