ACERBO (PRC-SE): SOLIDARIETA’ A GIUSTO CATANIA

  • Inviato il: 09/06/2021
  • Da: redazione

Esprimo piena ed affettuosa solidarietà al nostro compagno Giusto Catania, con il quale mi sono già sentito telefonicamente, assessore al Comune di Palermo, sfiduciato per un voto da una mozione ieri sera in Consiglio Comunale perché evidentemente nella sua azione amministrativa – incentrata su temi determinanti come la mobilità sostenibile o Palermo città aperta ai migranti – ha irritato il conservatorismo della destra e dei renziani che si oppongono violentemente ad ogni cambiamento.
Voglio sottolineare lo sconcertante appoggio dei consiglieri del M5S a questa mozione. La principale critica da destra che viene mossa a Giusto Catania da anni è quella di aver portato avanti la scelta delle pedonalizzazioni valorizzando il bellissimo centro storico di Palermo. E’ singolare che un non-partito che si spacciava per ambientalista attacchi chi si batte per ridurre l’impatto delle auto e restituire vivibilità a cittadine e cittadini”.
Maurizio Acerbo segretario nazionale del partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea