News da Rifondazione.it

Niger, l’avventura italiana antimigranti si trasforma in business delle armi

di Antonio Mazzeo -
Nuove campagne coloniali in Africa delle forze armate italiane, scimmiottando l’intramontabile alleato USA. Accade in Niger dove il 20 settembre 2018 ha preso il via l’operazione MISIN (Missione di supporto nella Repubblica del Niger) finalizzata al rafforzamento dell’apparato militare nigerino e – come spera il Ministero della difesa italiano – presto anche di quello delle forze armate di Mauritania, Nigeria e Benin.

Per Lorenzo Orsetti, “chi ha compagni non morirà”

Il Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea esprime  ai familiari, agli amici, alle compagne e ai compagni di Lorenzo Orsetti le più sincere condoglianze.
Il compagno Orso è caduto difendendo gli ideali internazionalisti e libertari con le forze della resistenza curda contro i fascisti islamisti dell’Isis in Siria. 

La chimera della sanità vicina ai cittadini

Loredana Fraleone*
Con la “riorganizzazione” della rete dei laboratori di analisi pubblici, già ampiamente dispiegata in tutta la regione Lazio fin dal 2014, specificatamente per la provincia di Rieti vengono disattivati (chiusi) i Laboratori di Amatrice e Magliano Sabina che contestualmente sono ridimensionati a semplici “Centro Prelievi”. Pertanto, sarà il Laboratorio dell’Ospedale San Camillo De Lellis di Rieti a proseguire nell’attività di laboratorio in attesa del “riordino” dell’attività provinciale.

Mare Jonio, Prc: «Si intervenga contro un governo criminale e recidivo»

«Dopo la Diciotti e la Sea Watch III un governo criminale interviene per impedire l’attracco in condizioni metereologiche critiche a richiedenti asilo e all’equipaggio della Mar Jonio – dichiarano Maurizio Acerbo e Stefano Galieni di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea -.

Mobilitazione contro il Congresso Mondiale delle Famiglie, Odg approvato all’unanimità al CPN del PRC-S.E.

Partito della Rifondazione Comunista
Comitato Politico Nazionale 16 e 17 marzo 2019
 
Dal 29 al 31 marzo a Verona, città-laboratorio in cui si è sperimentata per anni l’affermazione politica della destra radicale, si svolgerà il Congresso Mondiale delle Famiglie, un forum delle forze partitiche, confessionali e sociali che compongono l’”internazionale nera” in lotta contro l’autodeterminazione delle donne e delle persone LGBTQI.

Flat tax – Fantozzi (Prc): “Salvini è un mascalzone due volte. Perché la Flat tax non sarebbe che un nuovo regalo ai ricchi, e perché sa che non è fattibile”

di Roberta Fantozzi, responsabile Politiche economiche di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea - 
“Salvini ha iniziato la campagna elettorale per le europee, rilanciando sulla Flat Tax. La Flat Tax è una porcata in sé: invece di far pagare di più chi ha di più, si tagliano le tasse ai ricchi. 
Inoltre è esclusivamente una uscita elettorale, essendo del tutto infattibile per i costi ingentissimi che avrebbe. 

Per una lista di sinistra alle elezioni europee, documento approvato dal CPN del PRC-S.E. del 16-17 marzo 2019

Rifondazione Comunista ha lavorato in questi mesi con umiltà e grande senso di responsabilità per un largo fronte popolare con la consapevolezza dell’urgenza di una proposta politica di alternativa nel nostro paese e a livello europeo.

No Tav – Locatelli (Prc-Se): «è rottura definitiva tra Movimento Notav e M5S. Avanti con la lotta»

«Dopo malumori, critiche più o meno sotterranee, è rottura definitiva tra il movimento No Tav e il M5S».

A rivelarlo è Ezio Locatelli, della segreteria nazionale e segretario provinciale Prc di Torino facendo riferimento a una nota di Alberto Perino, uno degli esponenti di punta del movimento della Valsusa, per anni sponsor della creazione politica di Beppe Grillo.

Cordoglio per le vittime della strage di chiaro stampo nazista e islamofobica

«La strage in Nuova Zelanda – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – è l’ennesima conferma del pericolo proveniente dalle destre in tutto il mondo: ecco il vero volto del terrorismo, ecco l’allarme sicurezza. Salvini che dice? Il riferimento a Luca Traini non è casuale: la deriva xenofoba alimentata dalle destre come la Lega è il terreno fertile per attentati, violenza e odio.

Pagine