News da Rifondazione.it

Manovra: solo la sinistra antiliberista può produrre un’alternativa alla Ue e al governo

di Roberta Fantozzi -
Dopo settimane di scontro esibito con la Commissione UE, il governo ha aperto ad una modifica del rapporto deficit/pil, fissato nella manovra al 2,4%.
Ma non è questo che non va nella manovra e il clima di allarme creato, a partire dalla Commissione Ue, su deficit e debito, risponde solo alla logica dell’imposizione dei vincoli assurdi del Fiscal Compact.

Il Partito dei Lavoratori affronta una persecuzione giudiziaria al di fuori della legge

L´azione iniziata il 23 novembre scorso dalla procura del Distretto Federale contro gli ex-presidenti Luiz Inácio Lula da Silva, Dilma Rousseff ed altri dirigenti del PT/Partito dei Lavoratori, non ha fondamento né in fatti concreti e né in prove. È il risultato di un delirio accusatorio dell´ex-procuratore generale Rodrigo Janot, che non è basato sulla legge. Questa azione, che era stata sospesa dal Supremo Tribunale Federale, è stata incamminata alla decisione definitiva il 14 novembre ed il giudice ha deciso di accettarla nel breve tempo di una settimana.

 

Bertolucci, comunista e grande intellettuale che seppe raccontare il Novecento

«Con Bertolucci – ha dichiarato Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – l’Italia perde un grande artista e intellettuale internazional-popolare che ha saputo raccontare il fascismo, la Resistenza, il movimento operaio e contadino, il comunismo, il Sessantotto, il desiderio di cambiare il mondo e la vita, la trasgressione dei valori tradizionali, le altre culture, le rivoluzioni, la grande storia e la vita quotidiana. Fu capace di conquistare con le bandiere rosse Hollywood e di ispirare il nuovo cinema cinese.

C’era una volta il 68

Maria R. Calderoni
Bello e perduto. Cioè il 68, quell’anno lungo dieci. Cioè il 68-77, il decennio che all’epoca sconvolse (o forse no) l’Italia. Dimenticato in un ripostiglio. Già oggetto di plurime, disparate e passionali cure da parte di politica, stampa, establishment, polizia, servizi segreti, oggi ha l’aria di un caro estinto, a cui non si porta più nemmeno un fiore.

Pagine