News da Rifondazione.it

No Tav – Locatelli (Prc-Se): «è rottura definitiva tra Movimento Notav e M5S. Avanti con la lotta»

«Dopo malumori, critiche più o meno sotterranee, è rottura definitiva tra il movimento No Tav e il M5S».

A rivelarlo è Ezio Locatelli, della segreteria nazionale e segretario provinciale Prc di Torino facendo riferimento a una nota di Alberto Perino, uno degli esponenti di punta del movimento della Valsusa, per anni sponsor della creazione politica di Beppe Grillo.

Cordoglio per le vittime della strage di chiaro stampo nazista e islamofobica

«La strage in Nuova Zelanda – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – è l’ennesima conferma del pericolo proveniente dalle destre in tutto il mondo: ecco il vero volto del terrorismo, ecco l’allarme sicurezza. Salvini che dice? Il riferimento a Luca Traini non è casuale: la deriva xenofoba alimentata dalle destre come la Lega è il terreno fertile per attentati, violenza e odio.

Contro la secessione del patrimonio culturale e paesaggistico

La richiesta di “autonomia differenziata”, su ben 23 materie, è partita dalla Regione Veneto, ma ha coinvolto anche la Lombardia e l’Emilia Romagna. Questa strisciante secessione farebbe gestire alle tre Regioni il 90% del gettito fiscale per sostenere il welfare dei propri territori. Le attuali richieste di “autonomia differenziata” avanzate dalle tre regioni sono la conseguenza diretta di quella sciagurata modifica del Titolo V fatta dal Governo Amato.

Per Graziano Fracassi

Dino Greco
Questa notte è morto Graziano Fracassi.
Un male inesorabile se l’è portato via in pochissimo tempo.
Graziano ha affrontato il calvario della malattia con una dignità che è stata il tratto costante di tutta la sua vita.
Una vita piena, militante, nelle file di Democrazia proletaria, quindi in Rifondazione comunista, di cui ha ricoperto anche il ruolo di segretario, poi nella Cgil, prima nella Funzione pubblica e poi, per otto anni, nella segreteria della Camera del lavoro.

Arrestato a Taranto un alleato di Salvini. Con razzismo destra vuol far dimenticare corruzione

«Arrestato oggi a Taranto ex-presidente della provincia di Forza Italia. Ogni giorno si registrano inchieste e condanne che coinvolgono la coalizione di Salvini – dichiara Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea -. Basti pensare a Alemanno e Formigoni. Questa destra predica il pugno di ferro verso immigrati poveri mentre deruba italiani.

Convegno su Rosa Luxemburg, sabato 16 marzo alle 10

ROSA LUXEMBURG 1919/2019
Roma, sabato 16 marzo 2019 dalle 10 al Centro Congressi Cavour in via Cavour 50/a
Introducono:
Eleonora Forenza, parlamentare GUE/NGL
Paolo Ferrero, vicepresidente Party of the European Left
Lidia Menapace su Rosa (video)
Relazioni:
Imma Barbarossa: Genere e Classe, individuale e collettivo
Giovanna Capelli: La rivoluzione e la democrazia
Sergio Dalmasso: Classe, Consigli, Partito
Guido Liguori: Nazionalismo, internazionalismo e guerra
Conclusioni di Maurizio Acerbo, segretario nazionale PRC-SE

Italia-Cina, Prc: «Inaccettabili pressioni USA sul nostro paese»

«Le pressioni dell’amministrazione Trump e della UE sul nostro Paese volte a ostacolare la cooperazione economica con la Cina sono inaccettabili – dichiarano Maurizio Acerbo e Marco Consolo, segretario nazionale e responsabile esteri di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – . È interesse dell’Italia e dell’Europa lo sviluppo di positivi rapporti con la Cina, con la Russia e con tutti i Paesi con cui si decide autonomamente di commerciare. Sembra di essere tornati ai tempi dell’attentato a Enrico Mattei.

Pagine