News

Di Vittorio era per salario minimo, approvare legge subito

  • Inviato il: 03/11/2019
  • Da: redazione

di Antonello Patta*
Nell’anniversario della morte di Di Vittorio ringraziamo Marta Fana per aver ricordato la proposta di legge presentata il 14 maggio 1954 da Giuseppe di Vittorio, Teresa Noce, Vittorio Foa e tanti altri parlamentari comunisti e socialisti per la “fissazione di un minimo garantito per tutti i lavoratori”.

Categoria: 

Rifondazione a Ostia per rendere omaggio al poeta e al comunista Pasolini

  • Inviato il: 02/11/2019
  • Da: redazione

Una delegazione del Partito della Rifondazione Comunista con il segretario nazionale Maurizio Acerbo, il segretario della federazione romana Vito Meloni e il segretario del circolo di Acilia-Ostia ha deposto oggi un mazzo di fiori presso il monumento dedicato alla memoria di Pierpaolo Pasolini nel luogo dove fu barbaramente trucidato nella notte tra il 1 e il 2 novembre 1975.

Categoria: 

Nel giorno dedicato ai defunti il governo italiano rinnova il via libera agli assassini e ai torturatori in Libia

  • Inviato il: 02/11/2019
  • Da: redazione

Il Memorandum per fermare i richiedenti asilo dalla Libia è da oggi ufficialmente rinnovato. Significa che ai 40 mila che fuggivano dalle torture, molti donne e bambini, fermati dalla cosiddetta Guardia costiera libica, se ne potranno aggiungere altrettanti nei prossimi 3 anni. Vale la pena ricordare che il Memorandum, causa diretta e indiretta di migliaia di morti in mare è stato voluto dal governo Gentiloni e dal ministro Minniti, gli stessi che invitano a costruire un fronte comune “antifascista”.

Categoria: 

Percorso della memoria 2019. Un pensiero e un fiore rosso per i compagni che non ci sono più

  • Inviato il: 02/11/2019
  • Da: redazione

Pubblichiamo con ritardo notizie relative a questa lodevole iniziativa accompagnando il testo dal video che la racconta.
Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza dei defunti, Rifondazione Comunista di Terni promuove “Il percorso della memoria”.
L’iniziativa, avviata nel 2014 e giunta al sesto anno, intende ricordare i tanti compagni della sinistra comunista ed anticapitalista ternana che non sono più tra noi, con la deposizione simbolica di una rosa rossa sulle loro tombe.

Categoria: 

Aggiornamenti dal Medio Oriente

  • Inviato il: 01/11/2019
  • Da: redazione

PALESTINA: LIBERTA’ IMMEDIATA PER KHALIDA JARRAR !
Lo scorso mercoledi, alle 3 di notte, le forze israeliane hanno arrestato, per la quarta volta, Khalida Jarrar, femminista e deputata palestinese, irrompendo nella sua abitazione. Nelle stesse ore in cui veniva portata via, altri 8 attivisti nelle città di Ramallah e Betlemme sono stati arrestati dalle forze di occupazione israeliane.

Categoria: 

Da Prodi a Draghi

  • Inviato il: 31/10/2019
  • Da: redazione

di Roberto Musacchio -
Ho obbedito a Ciampi e alla UE. Così, in sintesi, Prodi dice a Lucia Annunziata parlando delle privatizzazioni fatte dal suo governo. “Allora chiedici scusa”, viene da dire a me. Eh si, vorrei proprio che si chiedesse scusa a chi come Rifondazione Comunista ha fatto di tutto per far si che la storia di quegli anni andasse diversamente. In modo che l’oggi potesse essere altro dall’incubo in cui viviamo.

Categoria: 

Sui risultati delle elezioni regionali in Umbria

  • Inviato il: 31/10/2019
  • Da: redazione

ll risultato delle elezioni regionali in Umbria era ampiamente prevedibile.
La destra aveva già conquistato tutti i principali comuni, perché non avrebbe dovuto vincere a livello regionale in elezioni anticipate a causa dell’inchiesta che ha travolto la giunta Pd?
Il governo Pd – M5S ha posto in essere o annunciato provvedimenti in grado di galvanizzare l’elettorato?
La coalizione umbra era destinata alla sconfitta come lo fu quella  “civica” in Abruzzo e quella post-arresto Pittella in Basilicata.

Categoria: 

Pagine