News

Aggiornamenti dal Brasile

  • Inviato il: 17/12/2019
  • Da: redazione

Mi scuso pe la lunghezza della scheda che invio. Ma, in una situazione molto complessa e difficile da riassumere , desidero dare qualche notizia sul Brasile sfigurato dal governo di estrema destra, destabilizzato dall’ininterrotta incitazione all’odio promossa da forze diverse, ferito da una crisi economica e sociale volutamente esasperata con misure dannose; il tutto all’interno di un terremoto continentale in cui s’ intrecciano, con pratiche anticostituzionali, eversione e repressione e al quale l’occidente democratico parlamentare non sembra volere prestare attenzione.

Categoria: 

Democratici votano con repubblicani il mega-aumento delle spese militari di Trump. Sanders contrario

  • Inviato il: 16/12/2019
  • Da: redazione

di Jake Johnson
“Atroce”: 188 democratici si uniscono ai repubblicani per consegnare a Trump un budget militare di 738 miliardi di dollari che include la “Space Force”
Più di 180 parlamentari Democratici si sono aggiunti a un gruppo repubblicano quasi unito mercoledì notte per approvare un enorme bilancio di spese militari di 738 miliardi di dollari che dà al presidente Donald Trump la sua a lungo cercata “Space Force”, per condurre guerre senza fine e un semaforo verde per continuare ad alimentare la catastrofe umanitaria nello Yemen.

Categoria: 

Come la battaglia di Seattle ha reso vera la verità sulla globalizzazione

  • Inviato il: 16/12/2019
  • Da: redazione

di Walden Bello
La battaglia di Seattle alla fine di novembre 1999 è, per me, memorabile per molte ragioni.
Prima di tutto, ricordo ancora di essere stato picchiato da una poliziotta quando ho cercato di impedire ai suoi commilitoni di trascinare l’irrefrenabile Medea Benjamin, allora direttore di Global Exchange, fuori da un sit-in all’ingresso del Seattle Convention Center. Sono stato fortunato a scampare gravi lesioni.
Ma per me la principale lezione di Seattle è stata che bisogna agire per rendere vera la verità.

Categoria: 

Sinistra Europea: congresso a Malaga elegge Heinz Birnbaum presidente, vice Paolo Ferrero

  • Inviato il: 15/12/2019
  • Da: redazione

Si è concluso oggi a Malaga in Spagna il congresso del Partito della Sinistra Europea che riunisce decine di partiti comunisti, rossoverdi, della sinistra radicale di tutto il continente.
Eletto presidente il tedesco Heinz Bierbaum della Linke, già sindacalista della IG Metal, che succede a Gregor Gisy.
Confermato tra i vicepresidenti  Paolo Ferrero di Rifondazione Comunista, unico partito italiano membro effettivo della Sinistra Europea.

Dichiarazione di Paolo Ferrero:

Categoria: 

Corbyn: «La politica della speranza deve vincere»

  • Inviato il: 15/12/2019
  • Da: redazione

Corbyn: ecco perhé abbiamo perso. Ora non c’è una soluzione rapida, i lavoratori devono conquistare fiducia in sé stessi. I media sono stati feroci -
di Jeremy Corbyn -
Viviamo in tempi molto volatili. Due anni e mezzo fa, nella prima elezione generale a cui ho preso parte come leader laburista, il nostro partito ha aumentato la sua quota del voto popolare di 10 punti percentuali. Giovedì, in una notte disperatamente deludente, abbiamo perso otto punti.

Categoria: 

Acerbo (Prc): oggi a Milano per ricordare Piazza Fontana. Movente della strage fu anticomunismo. Salvini e Meloni eredi dei neofascisti

  • Inviato il: 12/12/2019
  • Da: redazione

Oggi Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione comunista ha partecipato alle manifestazioni a Milano per il cinquantesimo anniversario della Strage di Piazza Fontana.

Categoria: 

Riflessioni su Piazza Fontana

  • Inviato il: 12/12/2019
  • Da: redazione

 L’attentato del 12 dicembre 1969 alla Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano, con il suo bilancio di 17 morti e 105 feriti, non solo interviene, con la piu’ estrema e subdola delle violenze, quella contro civili ignari e inermi, nel pieno dell’autunno caldo, ma rappresenta un autentico atto di guerra in tempo di pace. Nella stessa giornata vengono collocati altri quattro ordigni: uno, inesploso, sempre a Milano, presso la Banca Commerciale; altri tre a Roma, con il ferimento di 17 persone.

Categoria: 

Per dieci anni di impegno istituzionale e militante a fianco dei più deboli si vuole condannare il nostro compagno Marco Nesci

  • Inviato il: 12/12/2019
  • Da: redazione

La Federazione Genovese di Rifondazione Comunista riscontrato da informazioni stampa che il PM, nel processo sulle spese dei gruppi regionali nel periodo 2008 -2010 ( processo che abbiamo seguito attentamente) , ha chiesto la condanna a 3 anni per il nostro compagno Marco Nesci, richiesta per altro supportata dalla sola presunzione che la mancanza di ulteriori “giustificazioni” alla presenza di fatture, ricevute o scontrini, sia di per se un illecito, ma senza alcuna prova reale che tale spesa non fosse legata alla attività di consigliere regionale, esprime stupore e auspica un esito chiaro

Categoria: 

Pagine