News

Rifondazione Comunista: senza Salvini nulla è cambiato

  • Inviato il: 26/07/2020
  • Da: redazione

Nell’aderire alla manifestazione che si terrà lunedì a Roma “sommersi e salvati” il Partito della Rifondazione Comunista denuncia che nulla sta cambiando in questi anni per gli uomini, le donne e i bambini che fuggono dai campi di concentramento in Libia. Malgrado oggi al Viminale non sieda più il leader leghista si continuano a perseguire le stesse politiche di accanimento anche contro coloro che operano salvataggi in mare.

Categoria: 

L’ambiente ha bisogno di tutela! Campagna nazionale: Restituiteci il Corpo Forestale!

  • Inviato il: 25/07/2020
  • Da: redazione

Con la legge Madia voluta dal governo Renzi il Corpo Forestale dello Stato è stato di fatto cancellato ed il suo personale irregimentato nell’Arma dei Carabinieri e militarizzato. Si sono salvate da questo assurdo provvedimento soltanto le regioni a statuto speciale che hanno mantenuto la competenza sui rispettivi Corpi forestali regionali. Mentre non si è prodotto nessun risparmio tangibile in termini di spesa si sono perse fondamentali competenze in materia di anti incendio boschivo e manutenzione del territorio.

Categoria: 

Fedex di San Giuliano Milanese (MI). Taser contro i lavoratori in sciopero – Patta, Baggi (Prc): Le autorità puniscano l’intollerabile aggressione

  • Inviato il: 24/07/2020
  • Da: redazione

Apprendiamo da un comunicato stampa del SICOBAS nazionale di una grave aggressione ai danni delle lavoratrici e dei lavoratori in sciopero alla TNT-FEDEX di San Giuliano Milanese (MI) messa in atto dalle guardie private assoldate dalla multinazionale americana che hanno aggredito le/i scioperanti con pistole taser.

Categoria: 

Bologna merita che la commemorazione della strage fascista alla stazione di Bologna si svolga con il tradizionale corteo

  • Inviato il: 24/07/2020
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista si unisce a quanti chiedono che il 2 agosto si tenga a Bologna il tradizionale corteo e il minuto di silenzio alle 10.25 davanti alla stazione centrale per commemorare le 85 vittime e i 200 feriti della strage fascista che nel 1980 colpì il capoluogo emiliano e l’Italia intera.

Categoria: 

Acerbo (PRC-SE): Fabrizio assolto ma continua persecuzione pazienti cannabis

  • Inviato il: 23/07/2020
  • Da: redazione

Apprendo con grande gioia che il mio amico Fabrizio Pellegrini, musicista di Chieti affetto da fibromalgia cronica, è stato assolto.
Rimane l’indignazione per il fatto che sia negato l’accesso alla cannabis terapeutica a tanti pazienti come Fabrizio e che si venga trattati come criminali.
Fabrizio ha dovuto affrontare l’arresto e poi un processo durato 4 anni per l’autocoltivazione di cinque piantine mentre avrebbe diritto, sulla base della legge regionale da me proposta, alla fornitura gratuita di cannabis da parte della Asl.

Categoria: 

Acerbo (PRC-SE): A Bolzano si sequestrano elemosine a mendicanti, ma il sindaco non è leghista

  • Inviato il: 23/07/2020
  • Da: redazione

Apprendiamo che il consiglio comunale di Bolzano ha deciso un giro di vite contro mendicanti. D’ora in poi i vigili urbani sequestreranno le elemosine.
Il regolamento della polizia municipale prevedeva il divieto di elemosina in città. Ora si introduce la confisca immediata.
A proporre e approvare la misura non è stato un sindaco leghista ma uno di centro”sinistra”, tal Renzo Caramaschi. Ovviamente la destra si è schierata a favore della proposta.

Categoria: 

Rifondazione Comunista: interinali della sanità: per governo e regioni sono eroi usa e getta

  • Inviato il: 23/07/2020
  • Da: redazione

Rifondazione comunista sostiene lo sciopero nazionale dei 12mila lavoratori e lavoratrici interinali della sanità, indetto da Felsa Cisl Nidil Cgil e Uiltemp, per venerdì 24 luglio con presidi a Roma davanti al Ministero della Salute, a Milano, Bologna, Torino e Pordenone.
Lavoratrici e lavoratori che sono stati decisivi, ed eroici, è stato detto, nella tenuta del sistema sanitario di fronte all’emergenza coronavirus; ora Governo e Regioni fanno orecchie da mercante di fronte alla loro giusta richiesta di ottenere pari dignità e stessi diritti dei dipendenti del settore.

Categoria: 

Acerbo (Prc-Se): Meloni più fascista della Ceccardi, dedicheremo a Imagine la nostra festa

  • Inviato il: 22/07/2020
  • Da: redazione

“Meloni è più fascista della Ceccardi. Invece di limitarsi a dare a Imagine la giusta qualifica di canzone comunista – così l’aveva pensata Lennon – la definisce con i soliti termini del neofascismo mondiale: “omologazione mondialista al servizio delle multinazionali”.

Categoria: 

Pagine