News da rifondazione.it

Rifondazione: domani la marcia Stop Pesticidi, firmiamo petizione europea Salviamo le api

  • Inviato il: 29/05/2021
  • Da: redazione

Il Partito della Rifondazione Comunista sostiene la lotta dei movimenti contro i pesticidi e aderisce alla Giornata Stop Pesticidi che si terrà domani.
Parteciperemo con molti compagni e circoli alle varie articolazioni della marcia Stop Pesticidi che si terranno a Follina (TV), Verona, Bolzano, San Vito al Tagliamento.

Rifondazione: Pavia: continua la strage di lavoratori

  • Inviato il: 29/05/2021
  • Da: redazione

Continua la strage di lavoratori e lavoratrici nei luoghi di lavoro. ieri è toccato a due lavoratori impiegati in un’azienda di Villanterio in provincia di Pavia uccisi dalle esalazioni di vapori di ammoniaca a causa a causa della rottura di un tubo. I loro nomi Alessandro Brigo, di Copiano, 50 anni oggi, e Andrea Lusini, 51, residente a Linarolo ma di origini senesi. Si aggiungono all’interminabile elenco dei figli della classe operaia morti a causa di un sistema che antepone il profitto alla vita delle persone.

Rifondazione: 2 giugno 2021: “Per una Repubblica libera dalle armi nucleari”

  • Inviato il: 29/05/2021
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista aderisce all’appello che decine di associazioni cattoliche hanno lanciato per chiedere “a voce alta” a Parlamento e Governo la firma e ratifica da parte dell’Italia del Trattato Onu per la Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN).
Aderiamo all’appello affinché l’Italia, firmando e ratificando il trattato, si liberi delle decine di testate statunitensi immagazzinate a Ghedi (Brescia) ed Aviano (Pordenone) e cessi di addestrare i propri piloti militari al bombardamento nucleare uscendo dal programma “Nuclear Sharing” della Nato.

Funivia Mottarone, ecco come, la ricerca del profitto a tutti i costi, ha generato una tragedia

  • Inviato il: 28/05/2021
  • Da: redazione

 
Paolo Ferrero*
La tragedia della funivia di Stresa è vergognosa. Per il comportamento criminale degli imprenditori, per l’ignavia del governo che non ha deciso i funerali di Stato. Eppure, i funerali di Stato sarebbero stati un atto dovuto, non solo per il numero dei morti ma perché il contrasto tra la spensieratezza con cui le famiglie sono andate in gita domenica scorsa e le immagini delle scarpine dei bambini sparse attorno alla cabina frantumata, parla di un problema politico.

Una Gladio per lo zio Sam

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

Gregorio Piccin –
 

Un esercito segreto di circa 60.000 effettivi è stato costituito dal Pentagono nel corso degli ultimi dieci anni. A rivelarlo un corposo reportage di Newsweek costato due anni di inchiesta, decine di interviste e dozzine di richieste di informazioni appellandosi al «Freedom of Informations Act».

RIFONDAZIONE: DISCRIMINAZIONE NELLO STABILIMENTO STELLANTIS DI POMIGLIANO

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

Nello stabilimento ex-Fiat ora Stellantis di Pomigliano è in atto una violenta discriminazione nei confronti dei lavoratori con ridotta capacità lavorativa (RCL). In pratica vengono chiamati solo per pochi giorni al mese senza poter raggiungere neanche il rateo mensile previsto solo se si raggiunge il 50% delle giornate lavorative. Limite necessario ai fini di 13a, ferie, contributi ecc.. La cosa più odiosa è quella che si usa la Cassa Integrazione per COVID-19 per portare avanti questa discriminazione. Onore al merito ai compagni della RSU della Fiom per aver sollevato il caso.

Rifondazione: lavoratori aggrediti da bodyguard con mazze a San Giuliano Milanese

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

Esprimiamo la solidarietà di Rifondazione Comunista ai lavoratori aggrediti ieri sera durante un picchetto a San Giuliano Milanese. Secondo quanto riferisce il SICobas i lavoratori FedEx di Piacenza che ieri sera erano in presidio davanti al magazzino Zampieri di San Giuliano Milanese hanno subito l’aggressione di bodyguard armati di mazze e pistole taser.
I lavoratori del SI Cobas hanno mantenuto il presidio fino all’arrivo delle forze dell’ordine in assetto antisommossa.

Gaza: la metafora del mondo.

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

 
Dove fermeremo l’asticella dei diritti negati e che su questo limite ci batteremo tutti assieme?
Il fuoco si è fermato a Gaza. Si sono contate le vittime: 12 civili israeliani e  250 palestinesi uccisi, 60 dei quali bambini, 1200 feriti che intasano ospedali di Gaza già collassati dal Covid e danneggiati dalle bombe.
E’ finita. Pochi giorni di attenzione e i media non ne parleranno più.
Ma a Gaza si continuerà a morire per queste bombe, per quelle di prima e di prima ancora, in attesa delle prossime.

Acerbo-Marino (Prc-Se): sopravvissuto alla leucemia, operaio muore sul lavoro a 34 anni

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

Esprimiamo il cordoglio di Rifondazione Comunista ai familiari e agli amici di Matteo Leone, operaio morto a seguito di un incidente sul lavoro nel porto di Salerno.
Aveva solo 34 anni. Era sopravvissuto a una leucemia ed è inaccettabile che sia morto lavorando.
L’Italia continua a registrare un numero record di morti sul lavoro a causa della carenza di controlli e della perdita di potere contrattuale della classe lavoratrice.

Il sindaco di Napoli De Magistris stasera sera in videoconferenza a sostegno della candidatura di Angelo d’Orsi a sindaco di Torino. L’evento organizzato da Sinistra in Comune

  • Inviato il: 27/05/2021
  • Da: redazione

Oggi 27 maggio, dalle ore 18 alle 20 si terrà in videoconferenza – diretta Facebook sulla pagina Sinistra in Comune Torino -  un dibattito a sostegno della candidatura di Angelo d’Orsi a sindaco di Torino dal titolo: “Torino 2021 – Diritti in comune. Progetti e proposte per una città sociale e più giusta”.

Pagine