News da rifondazione.it

ACERBO (PRC-SE): GAZA, PD CON CHI BOMBARDA

  • Inviato il: 12/05/2021
  • Da: redazione

Le dichiarazioni in parlamento di Emanuele Fiano e la decisione di Enrico Letta di partecipare a un presidio di solidarietà con Israele configurano dopo il silenzio di questi giorni una posizione di complicità con il bombardamento di Gaza e le provocazioni israeliane.
Il Pd finge di essere equidistante ma in realtà è incapace di condannare Netanyahu e la destra israeliana e solidale con aggressori.

Rifondazione. Sicurezza sul lavoro: basta ipocrisie, occorrono fatti!

  • Inviato il: 11/05/2021
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista parteciperà e invita i propri iscritti a partecipare alle molte iniziative di protesta contro l’inarrestabile stillicidio di morti sul lavoro che si terranno da oggi a giovedì in diverse parti d’Italia.
Perugia , Varese, Bergamo, Gubbio, Padova sono alcune delle città che vedranno il modo del lavoro mobilitarsi per i/le morti sul lavoro stringendosi nel cordoglio intorno alle famiglie delle vittime.

RIFONDAZIONE: mobilitazione a fianco del popolo palestinese

  • Inviato il: 10/05/2021
  • Da: redazione

Dopo giorni di manifestazioni dei palestinesi contro lo sfratto di 4 famiglie  dal quartiere Sheikh Jarrah a Gerusalemme est e di una violenta repressione da parte delle forze di occupazione israeliane con centinaia di feriti, oggi l’aviazione israeliana ha bombardato la martoriata striscia di Gaza provocando morti e feriti.

Rifondazione: migranti, larghe intese e vedute ristrette

  • Inviato il: 10/05/2021
  • Da: redazione

Un tempo migliore permette di arrivare più facilmente nei pressi delle coste italiane o maltesi. Chi fugge non ha nulla da perdere anche se consapevole dei rischi che corre. Il fermo delle poche navi umanitarie, peraltro illegittimo, non impedisce di partire, gli allarmi lanciati da “alarm phone” solo a volte vengono raccolti e trovano risposta mentre il numero delle vittime aumenta. E il governo?

A ROMA IL 21 E 22 MAGGIO CONTRO G20 E GOVERNO DRAGHI

  • Inviato il: 10/05/2021
  • Da: redazione

La pandemia ha mostrato la ferocia e l’inefficienza del sistema sanitario e di tutela della salute, se fondato sul profitto e sul mercato. Proprio i paesi più ricchi del mondo hanno subito una strage senza precedenti, dovuta alla distruzione dei sistemi sanitari pubblici e alla gestione della pandemia in funzione del PIL, sacrificando al mercato, al profitto e agli affari la vita stessa delle persone.

Colombia: il governo è più pericoloso del virus

  • Inviato il: 10/05/2021
  • Da: redazione

“Se un popolo protesta e scende in piazza in piena pandemia  è perchè il suo governo è più pericoloso del virus”.
di Marco Consolo -
Il 6 dicembre 1928 la Colombia si svegliò macchiata del sangue dei lavoratori delle piantagioni di banane. Lo sciopero andava avanti da quasi un mese e l’esercito  intervenne a difesa degli interessi della United Fruit Company degli Stati Uniti (oggi Chiquita), provocando un massacro che ha dato origine al romanzo “Cento anni di Solitudine” di Gabriel García Márquez.

Gerusalemme: contro l’occupazione e l’espropriazione, sostenere la Resistenza del popolo palestinese.

  • Inviato il: 09/05/2021
  • Da: redazione

È gravissima la spirale di violenza nella quale l’occupazione sionista sta facendo precipitare la Cisgiordania e, in questi giorni, in particolare la città di Gerusalemme. Gravissima per gli abusi e le violenze di cui si stanno macchiando le forze di “sicurezza” israeliane; ma anche per la molteplicità di strumenti di cui le forze di occupazione si stanno servendo: raid di polizia ed esercito; provvedimenti giudiziari; marce violente e aggressive da parte di coloni sionisti al grido di “morte agli arabi”.

Pagine